FACCIAMO VIAGGIARE LA PACE

Posted by Lucia e Luisa

Il progetto “Facciamo viaggiare la pace”, realizzato nell’estate 2008, si articolava in due iniziative che hanno coinvolto un gruppo di giovani e un gruppo di adolescenti di S. Antonio Abate (NA).



Convivenza estiva
Si è trattato di un campo estivo vissuto da un gruppo di 14 adolescenti accompagnati da due animatori giovani e da noi socie. Si è svolto a Sassotetto di Sarnano, località a m. 1300 s.l.m. sull’Appennino marchigiano, in provincia di Macerata. Sei giorni di convivenza, nella condivisione di momenti formativi e di svago, nell’incontro con un ambiente naturale di grande bellezza, nella conoscenza di paesi medievali e luoghi di elevato interesse storico-culturale.



Verso l'altra sponda: incontriamo i giovani albanesi
Un gruppo di otto giovani universitari, accompagnati da Lucia, hanno condiviso l’esperienza con altri cinque giovani provenienti da altre zone del sud Italia. Guidati da alcuni sacerdoti dehoniani (due provenienti dall’Italia e gli altri in missione stabile in Albania) hanno potuto conoscere l’attuale situazione storica, culturale e sociale del Paese, incontrare giovani e ragazzi con cui hanno condiviso momenti di svago e di formazione; conoscere e condividere alcuni servizi svolti dai missionari dehoniani a Scutari e dintorni e a Gurez. Hanno potuto conoscere la storia di un paese sottoposto per secoli a dominazioni straniere e oppressive e, fino a diciotto anni fa, alla più violenta e ottusa dittatura comunista europea del XX secolo. In particolare hanno visitato luoghi che sono stati testimoni delle più inaudite violenze.
E’ stata un’esperienza molto significativa, vissuta con intensità e impegno, che ha portato i nostri giovani a conoscere e comprendere cultura e valori, ma anche povertà e limiti e speranze di un popolo vicino a noi, ma molto diverso e con un grande bisogno di crescere da un punto di vista sociale, economico e anche ecclesiale.


Il contributo ricevuto dall’Associazione è stato essenziale al fine di realizzare ambedue le iniziative.